Eventi Storie sulle Tele

Ti presento Il primo Arazzo Gigante “Merlino”

Ti presento Il primo Arazzo Gigante “Merlino”

Ti presento Il primo Arazzo Gigante “Merlino”

Beh adesso il mistero è svelato ed in effetti ho già più volte detto, che l’arazzo in questione è stato creato proprio in onore della Grande figura storica e leggendaria del più comunemente conosciuto “Mago Merlino”.

La creazione del grande arazzo ha due motivazioni:
la prima di carattere visionario, ovvero come ogni artista che si “rispetti” ( 🙂 ) ad un certo punto senti l’esigenza di espandere platealmente la tua creatività ad una base di proporzioni “visionarie” appunto.
Non basta più la misura comodamente appendibile alla parete, ma si dipinge La parete stessa, o tutta la sua estensione… 🙂

Insomma gli artisti possono capire cosa intendo, anche se di fatto ognuno ha le sue preferenze espressive.

Per quel che mi riguarda, quando un futuro laboratorio e le risorse economiche lo permetteranno, ho progetti Mastodontici ahahaha non per espandere l’ego, ma per Sentire di aver tirato fuori tutto ciò che rischiava di implodere, artisticamente parlando!

La seconda motivazione che ha dato origine a questo arazzo, è stato il viaggio in Bretagna che ho fatto a luglio 2017 (questa estate appena trascorsa) con la scuola spirituale che frequento.

Come accadde due anni fa in Grecia, dopo un altro “Summer Camp” creai la Tela di “Athena”, così quest’anno ho creato l’Arazzo Gigante “M”.

Ora, come spesso succede durante l’ascolto animico dell’ispirazione, che darà origine alle mie opere, anche qui c’è un aneddoto riguardante la “visione” che ebbi della figura centrale, ma è un aneddoto che riserbo soltanto a chi partecipa alle Meditazioni.

Non perchè voglio obbligarti a venire, ma perchè chi partecipa ad una mia Meditazione, ha già fatto un passo verso l’apertura di nuove opportunità di crescita, sperimentazione e condivisione, pertanto è stato in qualche modo “chiamato” da questo strumento artistico-spirituale o dall’arazzo stesso! Come è recentemente accaduto ai partecipanti dell’ultima Meditazione avvenuta.

Pertanto, se sei ulteriormente curioso di metterti in gioco, provare personalmente almeno una volta quello di cui ti parlo da tempo, ti aspetto alla prossima Meditazione con l’arazzo “Merlino” e campane tibetane, il 4 novembre ore 11-12.30 presso il Centro Laportadoro di Via Goito 51, Livorno.

E per chi fosse ulteriormente interessato ad aprire nuove strade di crescita personale e spirituale, il pomeriggio stesso dalle 15.15 alle 17.30 potrà, sempre presso il Centro, fare la prima prova gratuita del percorso spirituale che io stessa frequento e grazie al quale è nato “Albero & Anima”.

Un abbraccio a prestissimo
Alice

No Comment

Leave a Reply

Newsletter

Scarica gratuitamente la guida "11 punti sul lavoro energetico con le Tele Spirituali"
Ricordati di spuntare l'accettazione della privacy e ricordati che non riceverai spam. Lo scopo della guida è farti capire cos'è e come iniziare a lavorare in modo pratico, con una Tela Spirituale, per la tua crescita personale.

Categorie blog