Storie sulle Tele

Fidati

Fidati

Non c’è percorso che tenga se tu prima di tutto non impari e riscopri il piacere e l’imprevedibilità di affidarti al Tuo Sentire più Profondo.
Non importa se appare per molto tempo acerbo, ma se è lì, unico e specifico è perché tu non sei esattamente come nessun altro. Quel profondo Sentire va riscoperto e trasmutato, fatto elevare di consapevolezza e vibrazione certo, ma riflette esattamente ciò Sei ad un livello molto più alto.
Non c’è percorso, persona, esperienza trita e ritrita che tenga se non ritrovi la Fede in quel riflesso, in quel Te non dominato dall’ego, tuo e degli altri 😏.
Ogni occasione di crescita accoglila, sfruttala, chiamala a te e usala finché questa non tenterà di sostituirsi totalmente a quel Sentire, allora interrompi l’esperienza, ringrazia sbraita non importa ma ascolta dentro, ascolta Te o non diventerai mai la versione unica ed elevata del piccolo te, ma uno strumento in mani altrui….
Se non ritrovi la Fede in Te non ritroverai mai la Fede in Qualcosa di così infinito come il Divino, la Vita, l’Esistenza.

No Comment

Leave a Reply

Newsletter

Scarica gratuitamente la guida "11 punti sul lavoro energetico con le Tele Spirituali"
Ricordati di spuntare l'accettazione della privacy e ricordati che non riceverai spam. Lo scopo della guida è farti capire cos'è e come iniziare a lavorare in modo pratico, con una Tela Spirituale, per la tua crescita personale.

Categorie blog